Menu Chiudi

Come registrare lo schermo sul vostro Apple Mac

Se volete imparare a registrare la schermata del vostro MAC, ve lo spiegheremo in questo tutorial in modo semplice e veloce.

Vi insegneremo diversi modi per farlo gratuitamente e vi spiegheremo anche i vantaggi di alcune applicazioni a pagamento.

Imparerete come creare ScreenCast sul vostro desktop MAC o macbook e come catturare un’istantanea (immagine fissa) del vostro desktop.

Come fare uno screenshot su un Mac

Cominciamo spiegandovi come fare uno screenshot del vostro mac. Avete diverse possibilità:

  1. Fate uno screenshot dell’intero schermo:
  2. Premere Shift + Comando + 3.
  3. L’immagine verrà salvata come file .png sul desktop.
  4. Fate uno screenshot di una parte dello schermo:
  5. Premere Shift + Comando + 4.
  6. Il puntatore assumerà la forma di un mirino.
  7. Fare un rettangolo con il mouse nell’area che si vuole catturare.
  8. Se si preme Shift, Option o la barra spaziatrice, il modo in cui si può delimitare la regione che si vuole catturare sarà forzato ad una forma specifica.
  9. Se si desidera annullare, è necessario premere Escape prima di rilasciare il pulsante del mouse.
  10. Quando si rilascia il pulsante, lo screenshot verrà salvato sul desktop con l’estensione .png
  11. Scatta un’istantanea di una finestra:
  12. Premere Shift + Comando + 4
  13. Il puntatore cambierà forma e diventerà un bersaglio.
  14. Ora premere lo spazio, che trasformerà il puntatore in una telecamera.
  15. Per selezionarla è necessario spostare il puntatore sulla finestra.
  16. Cliccare con il mouse o il trackpad e la vostra cattura sarà salvata sul desktop con l’estensione .png

Semplice, vero?

Registrazione della schermata MAC gratuito con QuickTime

Come sapete, QuickTime è integrato nel sistema operativo OS X e troverete che potrete catturare il vostro desktop molto facilmente.

  1. Aprire l’applicazione.
  2. Selezionare File > Nuova registrazione dello schermo.
  3. Nella finestra che appare, avrete un pulsante di registrazione e un messaggio di spiegazione.
  4. Dovrete decidere voi:
  5. Registrare a schermo intero: basta cliccare.
  6. Record Desktop Region (Regione del desktop di registrazione): Si dovrà selezionare un rettangolo sullo schermo con il mouse che sarà la parte che verrà registrata.
  7. Se si desidera che i clic del mouse siano evidenziati per una migliore visualizzazione, è necessario selezionare l’opzione a discesa accanto al pulsante di registrazione in modo che quando si utilizza il pulsante del mouse, apparirà un cerchio dove si trova il puntatore.
  8. Temiamo anche la possibilità di attivare o disattivare il microfono durante la cattura.
  9. Quando si desidera interrompere la registrazione sullo schermo del MAC, è necessario cliccare sul pulsante STOP nel menu in alto o premere Command+Control+Escape.
  10. Ora andate su File > Salva e date un nome alla vostra creazione.
  11. Il formato del video risultante sarà QuickTime H.264 che potrete modificare in qualsiasi programma come iMovie o Final Cut.

Potete scaricare QuickTime dal link sottostante:

QuickTime

Registrare MAC con Camtasia Studio

Camtasia for Mac è una delle migliori applicazioni di cattura che troverete e, come sapete, non è disponibile solo per il marchio della mela.

E’ presente sul mercato da molti anni ed è migliorata nel tempo, essendo ampiamente utilizzata da professionisti e dilettanti per la cattura dello schermo su tutti i dispositivi.

Oltre alla registrazione stessa, ci permette di aggiungere animazioni e altri contenuti alle nostre creazioni, potendo modificare il risultato in modo confortevole. Il suo prezzo, 199$ (circa 165€), un po’ alto se non sei un professionista, anche se ha una versione di prova da provare se è quello che ti serve.

Possiamo anche aggiungere animazioni e altri contenuti multimediali molto interessanti per condividere i video sul nostro schermo in modo molto più divertente.

Camtasia Caratteristiche

  1. Non avrete limiti di registrazione oltre lo spazio che avete in magazzino.
  2. Registrerà tutto ciò che appare sul desktop del vostro MAC o MacBook, compresi, se lo desiderate, la vostra webcam o il microfono.
  3. Permette di modificare il video generato utilizzando il suo editor di facile utilizzo.
  4. L’editor è dotato di numerosi filtri e transizioni che renderanno il vostro video molto professionale.
  5. È possibile aggiungere disegni e animazioni al video e anche aggiungere modelli da altre fonti.
  6. È possibile importare ed esportare file in molti formati, ne supporta la maggior parte: CAMREC, AVI, CAMPROJ, ecc.
  7. Potrai condividere i tuoi screencast direttamente su siti web come Youtube.

Come registrare il tuo computer MAC con Camtasia

  1. Aprire l’applicazione una volta installata.
  2. Selezionare l’area che si desidera registrare.
  3. Decidete se volete che la webcam e l’audio del vostro microfono e del sistema siano registrati contemporaneamente e selezionate le opzioni corrispondenti.
  4. Premere il pulsante di registrazione e attendere il conto alla rovescia.
  5. Per fermare o mettere in pausa la registrazione… semplici, PAUSA e STOP.
  6. Ora, dall’editor, è possibile tagliare il video risultante dall’inizio o dalla fine e anche dalle parti intermedie.
  7. Se volete aggiungere del testo o degli effetti, questo è il momento giusto. Avete tutti gli strumenti nell’editor.
  8. Quando volete salvare il vostro video, premete il pulsante Produce&Share e avrete tutto.

È possibile scaricare Camtasia dal seguente link:

Camtasia

Registrazione della schermata MAC/MACBOOK con ScreenFlow

Questo programma è molto facile da usare ma senza perdere le funzioni dei programmi professionali e il suo prezzo lo indica, a partire da 129 dollari (circa 105 euro). Come nella maggior parte delle applicazioni che vi mostriamo, sarete in grado di registrare lo schermo del vostro computer, compresa l’immagine dalla webcam e l’audio dal microfono.

Il suo editor è semplice ed elabora i file video in modo leggero avendo la possibilità di esportarli in formato GIF. Con esso è possibile anche sostituire facilmente parti delle vostre registrazioni con altri video.

Come registrare il computer MAC con ScreenFlow

Vedrete che è molto semplice…

  1. Aprire l’applicazione.
  2. Andate nel menu NewDocument e configurate la risoluzione di uscita che volete dare al vostro video, sia selezionando un preset, sia indicando la larghezza e l’altezza della cattura.
  3. Andare al menu NewRecording e selezionare la sorgente della registrazione. Se lo facciamo da un computer portatile, per esempio, avremo una sola opzione: il colore LCD. Se avessimo più origini possibili, apparirebbero nel menu a tendina.
  4. Selezionare anche se si desidera registrare la webcam e il microfono.
  5. Una volta fatto questo, premere il pulsante di registrazione e apparirà un conto alla rovescia di 5 secondi.
  6. Quando vogliamo fermare la registrazione premere Command+Shift+2 e apparirà l’editor.
  7. In questo editor potremmo mettere un altro audio come musica di sottofondo, per esempio.
  8. Abbiamo anche le opzioni di movimento veloce e lento, rotazione, zoom, introduzione di testi, ecc. È semplice ma abbastanza completo.
  9. Ora dobbiamo solo esportare il video e condividerlo se vogliamo…

Potete scaricare ScreenFlow dal seguente link:

ScreenFlow

Ricordate che potreste anche essere interessati a come registrare lo schermo sul vostro iphone (iOS), sul vostro Android e su un PC Windows.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *